31 maggio 2013

la legge elettorale

Vince chi prende più voti e chi non ha soldi perde

Nessun commento: